“J’AI LES CROCS – La cucina magica”

Uno spettacolo di comicità visuale

e magia a tematica culinaria


DISRIBUZIONE

Di e con :
Max Maccarinelli

Sguardo esterno  :
Mario Gumina e Nicolas Ramond

Scenografie :
Roberta Pracchia, Biro, Sarah Quentin, Max Maccarinelli, Erminio Pilotti

Costumi :
Émilie Piat e Maria Angela Sossi

Musiche dal vivo :
Max Maccarinelli

Spettacolo tout publique

Produzione: Cie Envol Distratto
Co-produzione: Teatro Telaio (I)
Sostegno alla produzione: Drac Auvergne – Rhône-Alpes , DRAAF Auvergne-Rhône-Alpes, Région Auvergne-Rhône-Alpes, Fonds Français Alimentation & Sante, Fondation Louis Bonduelle, Cniel
Residenze di creazione: Friche Lamartine (F) e Piccolo Teatro Libero (I)


 

Ingredienti: una ricetta, uno chef, une pizzico di Musca gustativa,

comicità visuale a volontà, il tutto servito su un letto di magia culinaria

Preambolo : diverse persone nel pubblico scrivono su un foglio il loro piatto preferito e lo depositano in una cassetta. Attraverso un tiraggio a sorte viene selezionato un piatto che diviene la missione del nostro Chef Arturo. Ora lo spettacolo può cominciare …. ma il cuoco arriverà nel suo intento ??

Questo spettacolo é un mix di surrealismo gastronomico, alimenti che prendono vita,  ricette abracadabresche  e di musica culinaria suonata dal vivo. Il nostro chef Arthur diviene l’eroe di questa epopea gastronomica, al confine tra un David Copperfield della padella, d’un Buster Keaton della fondina et d’un Mozart della grattugia. Da che mettere appetito.

J’ai les crocs é un’invito all’avventura gustativa e allo stupore dei sensi. Uno spettacolo che abborda attraverso la magia la nozione di gusto, di scoperta e e di condivisione legati all’alimentazione   .